INFO

info@qaos.it

gruppo@qaos.it


PRENOTAZIONI

tkts@qaos.it


COMITATO DIRETTIVO 

comitatodirettivo@qaos.it


DOVE SIAMO

Via Carlo Cignani, 19, Forlì


TEL

366 498 7681


SOCIAL SOCIAL

Davide Linari

Regista, scrittore, attore

Bio

Classe 1982, originario di Modigliana (FC), da sempre appassionato di musica e letteratura, si avvicina al teatro nel 2004 partecipando, come cantante, alla rappresentazione di diversi musicals a livello amatoriale. Subendo il fascino di ogni forma di arte performativa, si appassiona negli anni successivi al teatro di strada come giocoliere e acrobata, cominciando ad unire alla voce cantata l’uso del corpo e dell’improvvisazione.
Nel 2008 prende parte al primo progetto professionistico con la compagnia “Spettacoli Atuttotondo” partecipando, come coautore e interprete, allo spettacolo “La profezia di Nostradamus”.
Scoprendo la passione per la scrittura, nello stesso periodo, mette in scena alcune fiabe da lui scritte nello spettacolo per bambini intitolato “Sgum-B nel paese di Nessundove”. Approfondisce la passione con professionisti come Cristian Amadori, Massimo Macchiavelli, Loretta Giovannetti, Andrea Trangoni e Jean Meningue.
Negli anni successivi si interessa principalmente alla scrittura di testi teatrali, partecipando ad altri progetti di sceneggiature collettive, in spettacoli di impegno civile come “In nomine Mafiae” del 2012 e “Voci dall’oblio” del 2013, anno in cui porta a termine la prima sceneggiatura originale, intitolata “Il sonno dei Giusti”. La messa in scena, avvenuta l’anno successivo con QAOS, per la regia di Adler Ravaioli, vince in breve tempo quattro  premi nazionali collezionando repliche in tutta Italia.

 

TESTI TEATRALI
“Il sonno dei Giusti” – Miglior spettacolo per il pubblico, miglior spettacolo per la giuria Under 25 al Festival Nazionale Folle d’oro di Fossano (CN); Premio della critica al Festival Nazionale Teatro Del Camaleonte a Orbassano (TO); Miglior Spettacolo al Festival Nazionale Paolo Dego di Ponte nelle Alpi (BL).

“Masquerade” – Rappresentato al Teatro Diego Fabbri di Forlì

“Lo sfratto” – Testo secondo classificato al I Concorso Nazionale di Drammaturgia Vittorio Veneto indetto dall’Accademia Lorenzo Da Ponte; Testo vincitore del III Premio alla XIV edizione del Premio Internazionale Lago Gerundo.

“Desdemona 2.0” – Testo vincitore del premio Arlecchino C.A.S.A.S. alla III edizione del Concorso Autori Italiani indetto dalla fondazione Carlo Terron e dalla rivista Sipario; Testo vincitore del secondo premio alla II edizione del Premio Internazionale Salvatore Quasimodo indetto dalla casa editrice Aletti.

“Solo la notte”

“Aspetto” – Testo vincitore del premio della Giuria alla IV edizione del Concorso Si accende il Borgo.

“Phobia”

“Hai paura del lupo?”

 

CORTI E MONOLOGHI
“Un padre” – Monologo finalista al Concorso Nazionale di Drammaturgia Theatragon con il patrocinio dell’Accademia di Arte Drammatica Silvio d’Amico.

“Lo sfratto di Adamo ed Eva” – Corto teatrale finalista al premio Efesto.

“Sipario” – Monologo vincitore del Concorso Nazionale Città di Parole indetto dall’associazione Città di Murex.

“Suicidi”

“Io ed io (e Dio)

Contact:

davlinus@gmail.com